TUTTI I VINCITORI DI FORNELLI INDECISI

Giuseppina Mastrobisi con le “Cocule di riso fritte servite in brodo di manzo” è la vincitrice della quinta edizione di Fornelli Indecisi, concorso di cucina dozzinale che si è tenuto domenica 3 maggio alla Masseria Ospitale di Lecce. La signora leccese ha conquistato, infatti, non solo il titolo nella categoria primi ma anche il premio…

SPECIALE CULINARIE: DOLCI

Dopo un’attenta analisi della giuria siamo arrivati alla rosa di finalisti e semifinalisti. I finalisti (due per ogni categoria) approdano direttamente alla “gara” di domenica 3 maggio alla Masseria Ospitale di Lecce (prenotazioni dal 20 aprile a cucina@fornellindecisi.org). I semifinalisti si sfideranno da lunedì 13 aprile alle 9 a martedì 14 aprile alle 18nelle Culinarie. Le primarie del centrotavola…

IL MIO BABÀ PARTENDO DALLA RICETTA DI ALAIN DUCASSE

Sistemando la libreria (impresa ai limiti dell’impossibile) mi sono imbattuta in The best of Alain Ducasse: sfogliatolo, sono rimasta folgorata dalla ricetta. Tre cose mi hanno colpita: non c’era zucchero nell’impasto, non si doveva fare il lievitino, ma si mescolava direttamente il lievito nella farina e non c’era latte o acqua: niente che potesse seriamente…

NOSTALGICO DOLCE INCASTRO

Per il Pan di Spagna. Montare le uova e lo zucchero con la vaniglia e la buccia di limone per almeno 20 min. Setacciare le due farine insieme e unirle delicatamente al composto di uova e zucchero facendo attenzione a non smontarlo. Imburrare e infarinare una piccola teglia e infornare a 180° per 22min. Per il crumble. Disporre la farina…

PARFAIT CON CUPETA

Cominciate col montare la panna a neve e ponetela nel frigo. In una casseruola diversa separate gli albumi dai tuorli, montate i primi e mettete anche questi da parte in frigo. Subito dopo unite ai tuorli 150 g di zucchero, sbatteteli e quando l’impasto diventerà più chiaro, fermatevi. Successivamente, in una padella tostate le mandorle,…

CHEESE CAKE DI FRAGOLE AL PROFUMO DI LIMONE

Lavare le fragole e privarle del picciolo. Tagliarle a fettine e lasciarle riposare in frigo con il succo di un limone passato al colino e 20 gr di zucchero (un cucchiaio circa). Mettere i biscotti secchi in un robot da cucina per un paio di minuti fino ad ottenere una consistenza in briciole non troppo grandi,…

MUSTAZZOLI RIVISITATI AROMATIZZATI ALL’ARANCIA

Macinate grossolanamente le mandorle e inseritele nella farina disposta a fontana insieme all’ammoniaca, al miele di arancio, allo zucchero, al succo d’arancia e alla scorza, alla tazzina di caffè, all’olio d’oliva, alla cannella e ai chiodi di garofano e a 50g di cacao amaro. Impastate tutti gli ingredienti formando una palla morbida ma soda. Con…

PITTA DI PATATE DOLCI

Dopo aver lessato le patate, sbucciate e ridotte in purea, aggiungere lo zucchero, la farina e il liquore. Ungere con un po’ d’olio una teglia di cm 24 e stendere uno strato dell’impasto ottenuto con le patate. Mettere la marmellata e la cioccolata a pezzetti piccoli. Ricoprire con uno strato di impasto e spolverare con…

MANGIAMI BACCALÀ

Tagliare i peperoni in due parti, svuotarli dei semi e immergerli In una pentola piena d’olio a temperatura, per un minuto circa, sino a doratura della superficie esterna. Successivamente, temprarli in acqua e ghiaccio, quindi procedere alla spellatura. Dopo averli spellati, ritagliarli a fazzoletti quadrati. Asciugarli ed immergerli in una pentola con olio, timo ed…

INVOLTINI DI VITELLO AL PESTO DI AGRUMI, MANDORLE E PISTACCHIO

Procuratevi delle fettine sottilissime di vitello. In una padella, tostate la mollica del pane casereccio con un po’ di olio. Tritate finemente l’uvetta, precedentemente ammollata, il pomodoro, il cacio cavallo, i capperi, il pomodoro, il basilico. Aggiungete le mandorle, i pistacchi e il succo d’arancia, finché non ottenete un composto amalgamato. Aggiustate di sale, pepe…

IL PCM TE LU PURPU

Predisporre le verdure per il brodo vegetale e metterlo in cottura, nel frattempo pulire e tagliare i moscardini. Tagliare finemente lo scalogno, il peperoncino e il prezzemolo, aggiungere l’olio e far soffriggere a fuoco medio in una padella abbastanza ampia e dai bordi alti, aggiungere i moscardini e lasciarli insaporire 10 minuti. Aggiungere mezzo bicchiere di vino…

PIOVONO POLPETTE ANCHE A ROMA

In una ciotola capiente, mettere la carne, il formaggio, il pane precedentemente ammollato nel latte e strizzato (tenere da parte il latte perché potrebbe servire per l’impasto), il pangrattato e un uovo, iniziare ad impastare, aggiungere a uno a uno le altre due uova e continuare ad impastare bene. Aggiustare di sale e aromi, aggiungendo…